Per gentile concessione di Roberto Morassi

Utilissimo per studenti e appassionati di metrica, Roberto è un grande ed è un vero giocatore, le parole per lui sono davvero dei giocattoli, sono veramente orgogliosa di poterlo ospitare nel mio blog: “Un piccolo tutorial di metrica che scrissi nel 2011 per il Diario di Bardo, di Roberto Berto: http://diariodibardo.blogspot.it/2011/03/i-versi-del-prof-morassi.html 11. Verso principe son, l’Endecasillabo (se sdrùcciolo, le sillabe … Continua a leggere

Ancora un testo “da rivoltare”

Vogliamo provare con Palazzeschi? Aldo fu un autore divertente e versatile, ironico, basta guardare il titolo di questa poesiola che, come un’altra simile ARA MARA AMARA, ha un evidente valenza fonico–enigmistica, totalmente slegata dal testo e comunque assolutamente nonsense: ORO DORO ODORO DODORO In fondo al viale profondo è la nicchia gigante Ch’è cinta dagli alti cipressi. La statua fu … Continua a leggere

La paura e il pauroso

Ricordate gli acrostici espansi? Se non è così puoi andare alla pagina di riferimento, nell’elenco in basso a destra. Eccone uno molto bellino perché si descrive la causa e chi subisce questo sentimento. Autore La rana d’oro Per spaventarti ti fa visita Al buio si cela silenzioso Uomo Nero è il suo nome Rimane immoto nell’oscurità Annusi la presenza e … Continua a leggere